Scrivere un diario

Il benessere nella stagione invernale

Le vacanze estive spesso sono l’occasione per coccolarci un po’: riposo, qualche giorno di relax al mare e meno impegni lavorativi sono gli ingredienti per ritrovare energie e calma. Che succede, però, quando l’incantesimo estivo finisce? Ecco qualche consiglio per una routine di benessere e bellezza che vi potrà accompagnare anche durante i mesi d’inverno.

La pelle: tanta idratazione per proteggerla

Vento, freddo, temperatura più secca o freddo umido: la pelle è il primo organo a risentire del cambio di temperatura tra una stagione e l’altra. Per questo, è importante prendersi cura dell’epidermide in modo continuativo, anche quando la tintarella ormai è stata rimpiazzata dal proprio naturale colore.

Per avere una pelle sempre fresca e luminosa, potrete provare una dieta disintossicante, unita a un trattamento locale con una crema molto idratante. Esistono in commercio anche comodi dispositivi per effettuare massaggi per assorbire meglio creme o maschere, con azione rilassante o tonificante. Alcuni emettono anche calore o luce pulsata, per una efficacia ancora maggiore.

Ritrovare la forma fisica… non solo con l’esercizio

Anche se non bisogna mai rinunciare a un po’ di ginnastica, in palestra oppure in casa, considerate che l’inverno può essere la stagione più indicata anche per qualche piccolo intervento di chirurgia estetica, come ad esempio la rimozione di inestetismi della pelle.

Anche le problematiche relative alle vene delle gambe vengono generalmente curate nella stagione fredda. Se poi avete intenzione di regalarvi una nuova immagine, per esempio grazie alle protesi per il seno di ultima generazione di motiva italia, cosa c’è di meglio di avere molti mesi a disposizione per recuperare prima della “prova costume”?

Toccasana per le giornate invernali

Se la stagione fredda non permette di godere dei benefici effetti di lunghe passeggiate all’aria aperta, soprattutto durante i giorni piovosi, l’alternativa non è necessariamente quella di stare in casa incollati alla TV. Si può, ad esempio, riscoprire il piacere di ascoltare un po’ di buona musica, mentre ci si dedica ad attività manuali.

Se amate le piante, potresti iniziare a curare un piccolo giardino interno. Non solo abbellirà la casa, ma vi regalerà ore di prezioso relax. È sufficiente scegliere piante che riescano a crescere anche in un ambiente chiuso e con poca luce. Con una poltrona, un tappeto e un po’ di verde domestico, potrete creare un angolo perfetto per la lettura di qualche buon libro: magari accompagnandoli con un delizioso cioccolato caldo!

Semplici hobby per le giornate d’inverno

Riscoprire i sapori della cucina fatta in casa, cimentarsi nella scrittura di un diario, praticare un po’ di meditazione: se l’inverno ci obbliga a ritmi di lavoro più serrati, le ore del tempo libero non dovrebbero solo essere destinate alle incombenze domestiche.

Se avete bambini, trovare del tempo per godere di qualche passatempo può diventare davvero un’impresa. Tuttavia, se individuerete quella che può essere una piccola passione comune tra voi e i vostri figli, allora potrete addirittura coinvolgerli. Sarà l’occasione perfetta per prendersi cura anche delle proprie relazioni familiari.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *